Presentazione

Presentazione

L’Oasi è situata nel cuore del Cilento antico, in un’ampia vallata formata dalla Fiumara di Santa Lucia, affluente di destra del fiume Alento, sul tratto di confine tra i comuni di Lustra e Sessa Cilento. La Fiumara ha un regime torrentizio con notevoli portate idriche nei periodi più piovosi e magre più o meno accentuate in quelli siccitosi. Nel tratto che attraversa l’Oasi, il letto della Fiumara anche in estate inoltrata è sempre ricco di acqua,con pesci, anfibi, insetti acquatici e tantissime piante particolari che crescono sulle sponde e sul greto del torrente. Con i suoi prati, boschi, macchie, ambienti aperti, zone umide, stagni e torrenti l’Oasi mostra angoli di natura incantevoli e ospita una grande varietà di specie animali e vegetali. Offre, quindi la possibilità di molteplici e differenti attività che rispondono ai bisogni dei bambini e degli insegnanti.
All’interno dell’Oasi è stato realizzato un parco faunistico di circa 15mila metri quadrati di terreno alberato e piuttosto pianeggiante, completamente recintato con tantissime ed enormi voliere in cui sono ospitati centinaia di animali, per lo più uccelli, i quali vivono come fossero in completa libertà.
I ragazzi provano istintivamente un’attrazione particolare per il mondo degli animali e della natura, crescendo spesso accade che questo legame istintivo venga smarrito nel labirinto culturale che ognuno di noi si forma individualmente. Il ruolo dell’educazione ambientale è quello di ravvivare e rafforzare questo legame fino a quando l’individuo ne diverrà pienamente consapevole, in modo da proseguire autonomamente in questo continuo cammino di armonia con la natura e con se stessi. É fondamentale quindi che i percorsi educativi non siano astratti ma concreti, basati sull’osservazione e sulla sperimentazione e che rispondano a precisi bisogni e motivazioni.