In considerazione del crescente numero di contagi da COVID-19, l’oasi la fiumara anticipa la chiusura della stagione 2020.