Regolamento

Norme e regolamento del Parco

Consigli e norme per la visita all’Oasi

  • Si consiglia abbigliamento adatto alla stagione e all’ambiente da visitare (scarponcini da trekking o scarpe da ginnastica, abbigliamento leggero a strati, e se necessario giacca impermeabile);
  • E’ consentito l’ingresso all’interno dell’oasi (ma non all’interno del parco faunistico) di animali purché accompagnati e al guinzaglio;
  • Non gettare carte, mozziconi di sigarette e quant’altro al suolo;
  • Non raccogliere fiori e piante in quanto dopo poche ore saranno in ogni caso appassite;
  • Utilizzare gli appositi contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti;
  • La biglietteria chiude un ora prima della chiusura dell’Oasi,
  • In caso di eccessivo maltempo (piogge abbondanti o vento forte che potrebbero rendere pericolosa la sosta nell’Oasi) gli organizzatori si riservano la facoltà di chiudere anticipatamente rispetto all’orario previsto;
  • Si declina ogni responsabilità derivante dall’inosservanza di tali regole;
  • Eventuali danni a cose ed animali saranno addebitati ai responsabili;
  • E’ vietato accendere il fuoco a terra, per le grigliate utilizzare i barbecue dell’azienda nel limite della disponibilità o attrezzarsi con barbecue propri;
Concordia university http://www.bocaratontribune.com/bocaratonnews/2019/10/mt-ielts-writing-tips-pass-test-flying-colors/ wisconsin essay online is an affiliate of the concordia university system

Consigli e norme per la visita all’Area Animali 

  • Per disposizioni sanitarie è tassativamente vietato introdurre animali domestici;
  • E’ vietato salire sopra le staccionate, oltrepassare gli steccati e/o sporgersi nei recinti, in quanto pericoloso sia per gli animali che per i visitatori;
  • Nella visita al parco seguire le frecce colorate, in tutto il parco è vietato uscire dai sentieri;
  • E’ vietato dar da mangiare agli animali;
  • Non accendere fuochi o gettare per terra mozziconi di sigarette;
  • Non prelevare dal loro ambiente naturale uova e nidi;
  • E’ ammessa l’attività fotografica purché non disturbino gli animali;
  • Evitare atteggiamenti che potrebbero spaventare gli animali (fischiare, urlare, lanciare pietre o altri oggetti verso i recinti);
  • Rivolgersi per ogni dubbio agli operatori dell’Oasi per  soddisfare la  curiosità sulla flora e fauna oppure per qualsiasi informazione turistica;
  • I bambini devono essere accompagnati da una persona adulta;
  • Il biglietto d’ingresso va conservato e mostrato su richiesta al personale;
  • I trasgressori saranno invitati ad uscire dal parco;